Le 100 lire della Repubblica del 1993 Italia Turrita
Testa Piccola (1° tipo) e Testa Grande (2° tipo)



Nel 1993 si iniziarono a coniare le 100 lire "Italia Turrita"
In un primo momento vennero coniate quella chiamate "Testa Piccola" (1° tipo)
Non si conosce con precisione il numero di pezzi emessi perché durante la loro produzione vi fu una rottura del conio e questa fu interrotta per proseguire con la produzione, sempre nello stesso anno, del 2° tipo.

Si riconosce anche perché la firma (L. CRETARA) sta fra il bordo e la testa
Mentre per il 2° tipo la firma è attaccata al bordo e non ha il puntio (L CREATARA)

Il valore della "Testa Piccola" è di qualche decina di euro dipendentemente dal suo stato di conservazione (diciamo tra i 15 e i 130 euro)
Il valore della "Testa Grande" è nullo

-> Che moneta è e quanto vale?

-> Perché questa moneta non vale nulla anche se antica/vecchia/strana
-> Vedi le monete della Repubblica Italiana che valgono qualcosa
-> Ma su internet/giornali dicono che la mia moneta vale

-> 500 lire d'argento Caravelle, Dante, Unità d'Italia
-> Le 500 lire Caravelle PROVA
-> Le 1000 lire d'argento Unità d'Italia del 1970
-> Le 1000 lire italiane del 1997 con i confini sbagliati
-> Stati di conservazione